Titolo

Dimensioni font: A- A+

Home > Documentazione > Notiziario Distrettuale > Dai nostri Club > Due concerti della Rotary Sband a favore di Aquateam

Scarica l'articolo in PDF

Due concerti della Rotary Sband a favore di Aquateam

Successo dell'iniziativa promossa dal Club Fucecchio-Santa Croce

Quasi 450 spettatori in due giorni, con un doppio “viaggio” musicale che si è tradotto in un aiuto concreto per l’associazione Aquateam. Grande successo per la Rotary Sband sul palco del teatro Verdi di Santa Croce, con i due appuntamenti di sabato sera e di domenica pomeriggio (18 e 19 marzo).

Il gruppo musicale, composto dai membri del Rotary Club Fucecchio-Santa Croce, è riuscito ancora una volta a richiamare un folto pubblico che in alcuni momenti ha accompagnato e scandito in prima persona alcune delle belle canzoni che sono state eseguite. L’incasso delle due serate è stato interamente devoluto a favore dell’Associazione Aquateam di Santa Croce.

Nell’esibizione di ieri, in particolare, sono saliti sul palco anche ospiti di grande bravura. Come grande è stata anche la performance del coro “Canta che ti passa”, nato per iniziativa delle consorti dei soci del Rotary Club Fucecchio-Santa Croce.

Bellissime le parole di ringraziamento che il presidente di Aquateam Renzo Zorzi ha espresso a favore del club. Il tutto accompagnato dalle toccanti e significative immagini che l’associazione ha presentato per illustrare la propria attività a favore di adulti e bambini: persone che necessitano di particolari attenzioni per poter avere il piacere di divertirsi, stando insieme e migliorando il proprio stato. Grande il lavoro che stanno facendo da dieci anni i volontari di Aquateam, nata dieci annifa da un’idea dell’attuale presidente Renzo Zorzi e del rotariano Paolo Giannoni.

Presenti, oltre al Presidente Carlo Taddei ed a molti soci del Club Fucecchio-Santa Croce anche il Sindaco di Santa Croce Giulia Deidda, l’assistente del Governatore del Distretto Rotary 2071 Michele Altini, il Presidente del Rotary Club San Miniato Fabio Nacci e il Presidente del Rotary Club Valdarno Inferiore Stefano Giannotti.

(Martedì 21 Marzo 2017)

Torna indietro