Titolo

Dimensioni font: A- A+

Home > Documentazione > Notiziario Distrettuale > Dai nostri Club > Sabato a Firenze si celebrano i 50 anni del progetto Rotaract

Scarica l'articolo in PDF

Sabato a Firenze si celebrano i 50 anni del progetto Rotaract

A Palazzo Borghese un convegno con relatori di spicco e segue la grande festa

Sabato 7 aprile, nelle splendide sale del  Palazzo Borghese a Firenze, si celebreranno i 50 anni di vita del progetto Rotaract. Sarà il giusto tributo che i nostri ragazzi del Distretto Rotaract 2071 daranno a questo progetto del Rotary International che ha visto in  50 anni coinvolti milioni di ragazzi in tutto il mondo e migliaia e migliaia nel nostro Distretto.

In modo particolare, verrà festeggiato il Club Rotaract Firenze, che è stato il terzo al mondo a nascere (nella foto di homepage i soci fondatori) e che oggi è il più vecchio in assoluto, avendo cessato l'attività quelli che lo avevano preceduto.

La cerimonia si articolerà in due momenti: un convegno con relatori di primissimo livello e la conviviale nella serata con ben 10 Rotary Club delle Aree fiorentine che hanno voluto inserire  questo evento nel loro programma settimanale, a conferma della vicinanza di noi Rotariani ai nostri partner rotaractiani.

Ecco i cinque relatori di spicco che ci intratterranno sul tema: “Rotaract un progetto che da 50 anni offre alle Giovani Generazioni un’opportunità di crescita”: Antonella Mansi, Vice Presidente per l’Organizzazione di Confindustria; Corrado Passera, già Ministro dello Sviluppo economico e delle Infrastrutture e dei Trasporti e ex Amministratore Delegato di Intesa-Sanpaolo (Mansi e Passera, tra l'altro, sono ex rotaractiani); Luigi Dei, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Firenze; Eugenio Giani, Presidente del Consiglio Regionale Toscano; Gianni Montalenti, responsabile Task Force New Generation Zona 12 del Rotary International. Modererà l’incontro il PDG del Distretto Rotary 2071, Mauro Lubrani. 

(Giovedì 5 Aprile 2018)

Torna indietro