Titolo

Dimensioni font: A- A+

Home > Documentazione > Notiziario Distrettuale > Notizie dal distretto > CONCORSO GUIDO D'AREZZO

Scarica l'articolo in PDF

CONCORSO GUIDO D'AREZZO

Teatro Vasariano - Arezzo 22/04/2017

CONCORSO GUIDO D’AREZZO

Il 22 Aprile, presso il Teatro Vasariano di Arezzo si è tenuto il concerto e la cerimonia di consegna, alla presenza del Governatore Alessandro Vignani e dei rappresentanti dei Rotary Club di Firenze Sud, Firenze Brunelleschi, Firenze A. Vespucci, Lucca, Siena e Livorno, ai vincitori di cinque borse di studio riservate ai migliori diplomati del Conservatorio Statale di Musica “Cherubini” di Firenze e dei tre Istituti Superiori Statali Musicali della Toscana di Livorno, Lucca e Siena.

Presso l’ISSM di Lucca il 17 gennaio ed il 18 marzo u.s. si era riunita la Commissione designata, alla presenza del rappresentante del Distretto Rotary 2071 M° Vincenzo Audino, con il non facile compito di dover scegliere, tra autentiche eccellenze, cinque giovani musicisti tutti con diploma accademico di secondo livello conseguito negli AA.AA. 2014/2015 e 2015/2016 con 110, 110 con lode e 110 con lode e menzione e diplomati con il vecchio ordinamento con dieci, dieci e lode e dieci lode e menzione.

All’esito della selezione, a cui hanno partecipato 23 giovani, la Commissione ha decretato i seguenti vincitori:

Gloria Pinzuti – pianoforte (Siena)

Dario Atzori   – chitarra (Livorno)

Giovanni Inglese – violoncello (Firenze)

Beniamino Iozzelli – pianoforte (Firenze)

Francesco Gatti – flauto (Lucca)

che hanno ricevuto una borsa di studio di € 700,00 ciascuna, offerte dai Club Rotary sopra indicati. Durante la mattinata si è tenuto il concerto nel quale ognuno dei vincitori si è esibito mostrando in tal modo, ai numerosi intervenuti, le proprie già straordinarie abilità.

In chiusura l’Assessore Lucia Tanti, in rappresentanza del Comune di Arezzo, che ha offerto il proprio patrocinio, ha portato i saluti della città, sottolineando il valore di queste iniziative rivolte a giovani meritevoli.

(Lunedì 24 Aprile 2017)

Torna indietro